configurare_mail

Molto spesso alcuni clienti domandano come configurare il nuovo indirizzo di posta elettronica, associato allo spazio web, sul client, tipo Outlook o Thunderbird, del loro computer o portatile, oppure direttamente sul proprio cellulare o tablet. La procedura in sè necessita di qualche accortezza, soprattutto nella scelta del protocollo da usare (POP3 o IMAP), ma non c’è nulla di impossibile… e questa guida, spiegata passo dopo passo, ve lo dimostrerà!

Come configurare la mail su Client (Thunderbird/Outlook)

Una volta aperto il client di posta elettronica (i principali sono Outlook della Microsoft oppure Thunderbird che è un open-source, ossia un software free) andate su: Strumenti -> Impostazioni Account -> Azioni Account -> Aggiungi Account di Posta… come risulta dallo screenshoot sotto.

Nella nuova finestra inserite il vostro Nome, l’indirizzo email completo e la password che vi è stata fornita, quindi cliccate su Continua e attendete il caricamento della nuova finestra.

configurare_mail_imap_pop3_smtp_1

Ora devi Scegliere: Protocollo POP3 o IMAP ?

Questi acronimi così come sono spiegano ben poco della loro funzione, quindi vi darò un inquadramento sintetico ma puntuale di ciò che vogliono dire e cosa rappresentano.

Il POP3 è supportato da tutti i client di posta elettronica, è consigliato a tutti coloro che utilizzano sempre la stessa postazione di accesso alla corrispondenza, infatti i messaggi, settati con questo protocollo, vengono scaricati automaticamente sul proprio terminale, si possono leggere in un secondo momento, anche senza essere connessi ad Internet (è proprio come se si effettuasse il download di un’immagine o di un file musicale sul proprio dispositivo, risparmiando quindi spazio di archiviazione sul server).

L’IMAP4 è consigliato a tutti coloro che utilizzano postazioni diverse per consultare la propria posta elettronica, a differenza del POP3 le mail non vengono scaricate automaticamente sul dispositivo, quindi sarà necessario essere connessi ad Internet per poterle leggere. Il vantaggio di questo protocollo, oltre al risparmio dello spazio su disco (derivante dal mancato download della email) è quello di avere una gestione centralizzata della corrispondenza, in quanto le mail sono salvate sul server remoto e sono raggiungibili da più dispositivi.

configurare_mail_imap_pop3_smtp_2

Effettuata la scelta dovrete solo più impostare un paio di campi con i dati che vi sono stati forniti lasciando il rilevamento automatico di Porte, SSL ed autenticazione.

I campi obbligatori da configurare (per un’impostazione classica non SSL) sono:

  • NOME Utente -> inserite il nome utente per esteso, comprensivo del dominio, ad es. “info@nomedominio.com”
  • In ENTRATA -> scegliete IMAP o POP3 e inserite il Nome Server (ad es. “mail.tuodominio.com”)
    (Porte -> solitamente per l’IMAP è la 143 / per POP3 la 110)
  • In USCITA -> (di default sarà SMTP) vi resta solo di inserire il Nome Server (ad es.”mail.tuodominio.com”)
    (Porta -> solitamente per l’SMTP è la 25)

In caso di utente esperto, se si vuole impostare una connessione cifrata SSL/TLS, basterà seguire le stesse indicazioni variando unicamente il nome server in entrata e uscita (questi dati dovranno comunque sempre esservi forniti dal vostro gestore/webmaster), lasciando gli altri campi in rilevamento automatico. Se però non si disponesse di questa funzione sarà necessario impostare come protezione la SSL/TLS, modificando anche la porta in uscita SMTP (numero 465) e quella in entrata (se IMAP 993, se POP3 invece 995) sempre con protezione SSL/TLS.

Completato questo passaggio potete cliccare Avanti e il sistema dovrebbe ultimare la configurazione del vostro nuovo indirizzo mail. A questo punto non vi resta che cominciare ad usarlo senza timore!

Come configurare la tua Mail sul Cellulare

Per configurare la casella di posta elettronica sul cellulare si seguirà una procedura, simile nella forma, uguale nella sostanza, a quella descritta sopra. Ovviamente sarà necessario essere connessi ad internet per consentire al dispositivo di collegarsi al server per verificare i dati immessi.

A seconda del vostro sistema operativo (Android, Apple, BlackBerry o Nokia) cercate tra le vostre app o nelle impostazioni “Email”, quindi cliccate “Aggiungi account”.

In questa schermata inserite l’ndirizzo di posta elettronica completo (ad esempio “info@nomedominio.com”, la password e cliccate Avanti.

configurare_mail_smartphone1

Anche in questo caso scegliete il tipo di protocollo in entrata che intendete utilizzare (IMAP o POP3, vedi sopra vantaggi e differenze), quindi verificate che i seguenti campi siano corretti:

  • Nome utente -> inserite il nome utente per esteso, comprensivo del dominio, ad es. “info@nomedominio.com”
  • Password -> inserite la password
  • Nome Server (IMAP o POP3) -> ad es. “mail.tuodominio.com”
  • Porta -> 143 per IMAP o 110 per POP3

Se i dati che avete inserito sono corretti, dovrete solo più configurare il server di posta in uscita e cliccare, alla fine, il pulsante Avanti :

  • Nome Server SMTP -> ad es. “mail.tuodominio.com”
  • Porta -> 25
  • (Richiedi accesso: se presente, spuntatelo)

Infine inserite il nome che sarà visualizzato nei vostri messaggi di posta inviata e cliccate Fine per completare la configurazione.

Se riscontrate qualche errore controllate tutti i dati in vostro possesso e le impostazioni settate (indirizzi del server in entrata e uscita, numero delle porte, tipologia di connessione, se semplice o cifrata SSL).

configurare_mail_smartphone2

Anche questa guida è finita e spero tu l’abbia trovata utile e risolutiva.

Infine ti ricordo se sei un imprenditore, se hai una partita IVA o se stai pensando di aprirne una, di dare un’occhiata al mio Libro Manifesto “ParaGuru”: costa meno di una decina d’euro su Amazon ma può salvarti centinaia o migliaia di Euro, al posto di buttarli in guru e attività di marketing completamente inutili. È la risorsa che avrei voluto incontrare io quando ho aperto la mia partita IVA e spero tu possa trovarla tanto utile quanto questa guida!

libro marketing paraguru liberal studio
Post recenti
Showing 4 comments
  • Vincenzo

    Avete fatta una spiegazione abbastanza bene, ma per me avrei bisogno di una spiegazione molta più elementare scusate della mia chiarezza

  • giuseppe

    ho comprato un asus zen phone go e non riesco a configurare la posta elettronica di alice cosa devo fare???grazie

pingbacks / trackbacks
  • […] l’articolo su come configurare la mail su pc e cellulare, oggi vedremo come sfruttare in modo efficace e professionale gli strumenti che le e-mail ci […]

  • […] della procedura step by step, suggeriamo la lettura di quest’altro articolo per capire le principali differenze tra POP3 ed IMAP, che sono parametri molto importanti, durante la fase di configurazione della propria casella di […]